La presente comunicazione viene resa obbligatoriamente ai sensi dell’Accordo Nazionale sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero del Comparto Istruzione e Ricerca, sottoscritto dall’ARAN e dalle Organizzazioni sindacali FLC CGIL, CISL FSUR, UIL SCUOLA RUA, SNALS CONFSAL, GILDA UNAMS e ANIEF in data 2/12/2020 e recepito con delibera del 17/12/2020 della Commissione di Garanzia, pubblicata in data 12/01/2021 nella Gazzetta Ufficiale – Serie Generale – nr.8

Si comunica che è stato indetto uno sciopero per l’intera giornata di lunedì 27 tutto il personale docente e Ata, a tempo determinato e indeterminato In occasione dello sciopero, si informa che si prevede l’erogazione dei seguenti servizi:

  • L’attività Didattica nei plessi si svolgerà regolarmente ad esclusione della classe 4^ della Scuola Primaria di Montorfano e della classe 1^C della Scuola Primaria di Senna Comasco.

Le Referenti Organizzative di Plesso forniranno per le classi indicate ulteriori dettagli organizzativi.
Lo sciopero è stato indetto dalla/e seguente/i OOSS: Confederazione CSLE
Hanno aderito allo sciopero la/le seguente/i OOSS: Confederazione CSLE

Si trascrivono letteralmente le motivazioni poste a base della vertenza, così come indicate nella comunicazione di indizione:

Abrogazione o cambiamento obbligo del Green Pass o in sostituzione controllo con tamponi periodici gratuiti a tutto il personale e agli alunni; suddivisione delle classi pollaio; assunzione di maggior personale docente ed ata per intensificare controlli negli istituti; modifiche regole riempimento mezzi di trasporto e intensificazione degli stessi

I dati relativi alla rappresentatività a livello nazionale della/e OOSS che proclamano lo sciopero sono i seguenti: (dato disponibile sul sito dell’ARAN)

OS 1: Confederazione CSLE 0,00%

Alle ultime elezioni per l’RSU di istituto le percentuali di voto, in rapporto al totale degli aventi diritto, ottenute dalle OOSS sono le seguenti: UIL 28,75% – SNALS 9,80% – CGIL 15,69% – GILDA 7,19% – CISL 1,96%

Le percentuali di adesione del personale alle astensioni indette nel corso dell’a.s. 2021/22 sono state le seguenti:

a.s. 2021/2022

Si informa che i seguenti servizi considerati prestazioni essenziali vengono comunque garantiti, così come da Protocollo di Intesa del 5/02/2021:

  • attività, dirette e strumentali, riguardanti lo svolgimento degli scrutini finali, degli esami finali
    nonché degli esami di idoneità;
  • adempimenti necessari per assicurare il pagamento degli stipendi per il periodo di tempo
    strettamente necessario in base alla organizzazione delle singole istituzioni scolastiche, ivi
    compreso il versamento dei contributi previdenziali e i connessi adempimenti

Documenti