Istituto Comprensivo di Capiago Intimiano
Piazza IV Novembre – 22070 Capiago Intimiano CO
tel. 031461447 – fax 031561408 – CF 80013500139 -Cod.Mecc. COIC 811002
Posta Elettronica Certificata: coic811002@pec.istruzione.it
– Posta elettronica: coic811002@istruzione.it

Circolare n. 74
Capiago Intimiano, 24 febbraio 2021

A tutti i genitori

Oggetto: Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 3, comma 5 dell’accordo sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali

La presente comunicazione viene resa obbligatoriamente ai sensi dell’Accordo Nazionale sulle norme di garanzia de i servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero del Comparto Istruzione e Ricerca, sottoscritto dall’ARAN e dalle Organizzazioni sindacali FLC CGIL, CISL FSUR, UIL SCUOLA RUA, SNALS CONFSAL, GILDA UNAMS e ANIEF in data 2/12/2020  e recepito con delibera del 17/12/2020 della Commissione di Garanzia, pubblicata in data 12/01/2021 nella GazzettaUfficiale –Serie Generale-nr.8
Si comunica che è stato indetto uno sciopero per l’intera giornata di lunedì 1 marzo 2021 per tutto ilpersonale Docente e Dirigente.
In occasione dello sciopero, si informa che si prevede l’erogazione dei seguenti servizi:

  • attività didattica nei plessi:

Scuola dell’Infanzia di Capiago, Montorfano e Senna
ScuolaPrimaria di Capiago, Intimiano, Montorfano e Senna
Scuola Secondaria di Intimiano e di Senna
Lo sciopero è stato indetto dalla/e seguente/i OOSS: SISASINDACATO INDIPENDENTE SCUOLA E AMBIENTE
Hanno aderito allo sciopero la/le seguente/i OOSS: SISA– SINDACATO INDIPENDENTE SCUOLA E AMBIENTE
Si trascrivono letteralmente le motivazioni poste a base della vertenza, così come indicate nella comunicazione di indizione: “…riteniamo che le politiche di stampo liberista avanzate dal costituendo governo di Mario Draghi, per altro deciso a disconoscere la DAD realizzata con enormi sacrifici di docenti e studenti, prolungando arbitrariamente  le lezioni al 30 giugno, siano in totale contrasto con il progetto sociale, culturale e politico che, a partire dalla scuola, sia coerente con la Costituzione nata dalla Resistenza, che invita all’inclusione sociale. Le politiche di rigore, tese a colpire lavoratori, disoccupati, pensionati, il ridimensionamento del reddito di cittadinanza, i tagli contro il pubblico impiego in generale e la scuola inparticolare, al netto dei proclami sulle assunzioni dei precari, sono e saranno sempre respinti dalla nostra organizzazione sindacale.
I dati relativi alla rappresentatività a livello nazionale della/e OOSS che proclamano lo sciopero sono i seguenti: (dato disponibile sul sito dell’ARAN)
OS1:0,01%
Alle ultime elezioni per l’RSU di istituto le percentuali di voto, in rapporto al totale degli aventi diritto, ottenute dalle OOSS sono le seguenti: UIL 28,75% SNALS 9,80% CGIL 15,69% GILDA 7,19% CISL 1,96%
Le percentuali di adesione del personale alle astensioni indette nel corso dell’a.s. 2019/20 e dell’a.s.2020/21 sono state le seguenti:

a.s.2019/2020
Data dello sciopero % adesione sigle che hanno indetto sigle che hanno aderito
14/02/2020 0,70%. CUB-SUR/ADLCOBAS/USI-EDUCAZIONE / SGBSINDACATO SIALCOBAS
09/03/2020 0,00% SLAICOBAS SLAICOBAS
15/05/2020 0,00% SISA/ LAS SISA/ LAS
05/06/2020 0,00% ADLCOBAS ADLCOBAS
08/06/2020 0,69% CGIL/CISL/UILSCUOLA/SNALS/ GILDA/ADLCOBAS CGIL/CISL/UILSCUOLA/SNALS/ GILDA/ADLCOBAS
24e 25/08/2020 5,56% UNICOBASSCUOLA&UNIVERSITA’COBAS/SCUOLASARDEGNA UNICOBASSCUOLA&UNIVERSITA’COBAS/SCUOLASARDEGNA
a.s.2020/2021
Data dello sciopero % adesione sigle che hanno indetto sigle che hanno aderito
24 e 25/09/2020 0,81% USBP.I./UNICOSA SCUOLA&UNIVERSITA’ COBAS SCUOLA USBP.I./UNICOSA SCUOLA&UNIVERSITA’ COBAS SCUOLA
SARDEGNA/ CUB SCUOLA UNIVERSITA’ E RICERCA SARDEGNA/ CUB SCUOLA UNIVERSITA’ E RICERCA
23/10/2020 0,00% CUB SUR –SCUOLAUNIVERSITA’ERICERCA CUB SUR –SCUOLAUNIVERSITA’E RICERCA
25/11/2020 0,00% USB USB
29/01/2021 0,00% S.I.COBASSINDACATO INTERCATEGORIALE COBASSLAICOBAS S.I.COBASSINDACATO INTERCATEGORIALE COBASSLAICOBAS

 
Si informa che i seguenti servizi considerati prestazioni essenziali vengono comunque garantiti, così come da Protocollo di Intesa del 5/02/2021:

    • attività, dirette e strumentali, riguardanti lo svolgimento degli scrutini finali, degli esami finali nonché degli esami di idoneità;
    • adempimenti necessari per assicurare il pagamento degli stipendi per il periodo di tempo strettamente necessario in base alla organizzazione delle singole istituzioni scolastiche, ivi compreso il versamento dei contributi previdenziali e i connessi adempimenti.

Cordialmente

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssaMagdaCinziaZANON

(Firma autografa fornita a mezzo stampa

come da art.3D.Lgs 39 del 93 comma 2)