Navigazione veloce

Iscrizioni a.s. 2020/2021 – Scuola Primaria

Istituto Comprensivo di Capiago Intimiano
Piazza IV Novembre – 22070 Capiago Intimiano CO
tel. 031461447 – fax 031561408 – CF 80013500139 -Cod.Mecc. COIC 811002
Posta Elettronica Certificata: coic811002@pec.istruzione.it
– Posta elettronica: coic811002@istruzione.it

Circolare n. 51

Capiago Intimiano, 27 dicembre 2019

Ai genitori degli alunni delle future classi prime della scuola primaria

Oggetto: Iscrizioni a.s. 2020/2021

Le iscrizioni alla Scuola Primaria devono essere effettuate esclusivamente on line (legge 7 agosto 2012, n.135 “disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica”).

Le domande possono essere presentate dalle ore 8:00 del 7 gennaio 2020 alle ore 20:00 del 31 gennaio 2020; le famiglie possono già avviare la fase della registrazione al portale delle iscrizioni on line dalle ore 9.00 del 27 dicembre 2019.

Le famiglie possono presentare una sola domanda di iscrizione.

Devono essere iscritti alla classe prima della scuola primaria i bambini e le bambine che abbiano compiuto o compiano sei anni di età entro il 31 dicembre 2020. Possono essere iscritti i bambini che compiono sei anni di età dopo il 31 dicembre 2020 e comunque entro il 30 aprile 2021 (per una scelta attenta e consapevole, i genitori o gli esercenti la patria potestà possono avvalersi delle indicazioni e degli orientamenti forniti dai docenti delle scuole dell’infanzia frequentate dai propri figli).

Le domande arrivate per prime non hanno diritto di precedenza nell’iscrizione: si potrà completare la procedura con calma per tutto il mese dal 7 gennaio al 31 gennaio 2020. Il sistema ‘Iscrizioni on line’ si farà carico di avvisare le famiglie in tempo reale, via posta elettronica, dell’avvenuta registrazione e delle variazioni di stato della domanda.

COME SI EFFETTUA L’ISCRIZIONE:

Per effettuare l’iscrizione on line le famiglie devono collegarsi al portale delle iscrizioni del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) e seguire le procedure indicate:

  • individuano la scuola d’interesse, anche attraverso il portale “Scuola in Chiaro”. Per consentire una scelta consapevole della scuola, i genitori hanno a disposizione, all’interno di “Scuola in chiaro”, il rapporto di autovalutazione (RAV), documento che fornisce una rappresentazione della qualità del servizio scolastico attraverso un’autoanalisi di alcuni indicatori fondamentali e dati comparativi, con l’individuazione delle priorità e dei traguardi di miglioramento che la scuola intende raggiungere negli anni successivi. Accedendo al RAV si possono avere più livelli di approfondimento, da un profilo generale di autovalutazione fino alla possibilità di analizzare i punti di forza e di debolezza della scuola con una serie di dati e analisi;

  • si registrano sul sito www.iscrizioni.istruzione.it, inserendo i propri dati, seguendo le indicazioni presenti, oppure utilizzando le credenziali relative all’identità digitale (SPID). Il tutto è accessibile anche direttamente dal sito del nostro Istituto www.icsci.edu.it, cliccando su:

La funzione di registrazione è attiva a partire dalle ore 9:00 del 27 dicembre 2019; dove deve essere comunicata una casella di posta elettronica.

  • compilano la domanda in tutte le sue parti, mediante il modulo on line, a partire dalle ore 8:00 del 7 gennaio 2020;

  • inviano la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione entro le ore 20:00 del 31 gennaio 2020.

Il sistema “Iscrizioni on line” avvisa in tempo reale, a mezzo posta elettronica, dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. I genitori possono comunque seguire l’iter della domanda inoltrata attraverso una funzione web.

Atteso che il modulo di domanda on line recepisce le disposizioni di cui agli articoli 316, 337 ter e 337 quater3 del codice civile e successive modifiche e integrazioni, la domanda di iscrizione, rientrando nella responsabilità genitoriale, deve essere sempre condivisa da entrambi i genitori. A tal fine, il genitore che compila il modulo di domanda dichiara di avere effettuato la scelta in osservanza delle suddette disposizioni del codice civile, che richiedono il consenso di entrambi i genitori.

Si ricorda che la compilazione del modulo di domanda d’iscrizione avviene ai sensi delle disposizioni di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, recante “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa”.

Pertanto, i dati riportati nel modulo d’iscrizione assumono il valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione, rese ai sensi dell’articolo 46 del citato D.P.R. Si rammentano infine le disposizioni di cui agli articoli 75 e 76 del D.P.R. n. 445 del 2000 che, oltre a comportare la decadenza dai benefici, prevedono conseguenze di carattere amministrativo e penale per chi rilasci dichiarazioni non corrispondenti a verità.

I dati inseriti durante la registrazione potranno essere modificati. Questa operazione si può fare anche in anticipo (dal 27 dicembre 2019), rispetto all’apertura dei termini per la presentazione delle domande.

Ogni famiglia deve accedere all’applicazione e compilare la domanda per l’iscrizione on line scuola 2020/2021 in tutte le sue sezioni, infine procedere con l’inoltro.

Il servizio di iscrizioni on line permette di presentare una sola domanda di iscrizione per ciascun studente, ma i genitori possono indicare fino ad un massimo di tre scuole di proprio gradimento, specificando un ordine di preferenza. Si forniscono di seguito i codici delle scuole dell’istituto presenti sul territorio amministrato da questo Istituto:

 

SCUOLE PRIMARIE

Primaria CAPIAGO COEE811025
Primaria INTIMIANO COEE811014
Primaria MONTORFANO COEE811058
Primaria SENNA COMASCO COEE811036

 

Il sistema di “Iscrizioni on line”, attiva una procedura di invio messaggi verso le caselle di posta elettronica comunicate dalle famiglie e si fa carico di notificare, via posta elettronica, la ricevuta della domanda di iscrizione e l’eventuale trasmissione della domanda all’istituto indicato in subordine qualora la domanda non fosse stata accolta dalla scuola di prima scelta.

Si ricorda a tutti i genitori che la scelta effettuata in occasione della prima iscrizione resta valida per tutti gli anni successivi, salvo richiesta scritta di cambiamento (da presentare in segreteria entro il termine delle iscrizioni).

Le famiglie con più figli non devono registrarsi più volte, in quanto la registrazione serve ad ottenere un codice di accesso al servizio di iscrizioni on line e con questo codice si possono presentare tutte le domande di iscrizione necessarie.

Le iscrizioni di alunni con genitori separati devono essere eventualmente perfezionate qualora sussistano situazioni di affido non condiviso.

Per gli alunni in fase di pre-adozione l’iscrizione deve essere effettuata dalla famiglia affidataria direttamente presso la segreteria dell’Istituto senza l’utilizzo del sistema “Iscrizioni on line”

ALUNNI CON DISABILITÀ

Le iscrizioni di alunni con disabilità devono essere perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta, da parte dei genitori, della certificazione rilasciata dalla A.S.T. di competenza, comprensiva della diagnosi funzionale. Il Referente di Istituto prof. Hartur Ostinelli contatterà i genitori prima dell’inizio dell’a.s. per organizzare e facilitare l’inserimento a scuola.

Le iscrizioni di alunni con disturbi specifici di apprendimento o bisogni educativi speciali certificati devono essere perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta, da parte dei genitori, della relativa diagnosi.

ALUNNI CON CITTADINANZA NON ITALIANA

Per gli alunni con cittadinanza non italiana si applicano le medesime procedure di iscrizione previste per gli alunni con cittadinanza italiana. Ai sensi dell’art. 115 c. l, del D.L. 16 aprile 1994, n 297, gli studenti figli di cittadini di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea residenti in Italia sono assegnati alla classe successiva per numero di anni di studio, a quella frequentata con esito positivo nel Paese di provenienza.

INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA E ATTIVITÀ ALTERNATIVE

La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica viene esercitata dai genitori, al momento dell’iscrizione, mediante la compilazione dell’apposita sezione on line. La scelta ha valore per l’intero corso di studi e, comunque, in tutti i casi in cui sia prevista l’iscrizione d’ufficio, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni esclusivamente su iniziativa degli interessati. La scelta specifica di attività alternative è operata, all’interno di ciascuna scuola, utilizzando l’apposito modello all’inizio dell’anno scolastico, in attuazione della programmazione di inizio d’anno da parte degli organi collegiali e trova concreta attuazione attraverso le seguenti opzioni possibili:

  • attività didattiche e formative;

  • attività di studio e/o di ricerca individuali con assistenza di personale docente;

  • non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della religione cattolica.

Nel caso in cui i genitori non fossero in possesso di una casella di posta, o comunque non avessero modo di procedere all’iscrizione on line, l’iscrizione potrà essere effettuata dal genitore, munito di carta di identità e codice fiscale, presso la segreteria dell’Istituto ad Intimiano in piazza IV Novembre con il supporto del personale amministrativo.

L’istituto garantisce uno sportello di assistenza nei seguenti orari:

LUNEDI

MARTEDI

MERCOLEDI

GIOVEDI

VENERDI

SABATO

11.30-13.30

11.30-13.30

8.00-10.00

12.30-14.30

11.30-13.30

10.00-12.00

Per eventuali informazioni telefoniche ci si potrà rivolgere alla segreteria chiedendo del signor Andrea Lauri. Per particolari richieste alla Direzione è possibile scrivere all’indirizzo mail vicepreside@icsci.edu.it

Dopo la scadenza dei termini per la presentazione delle domande, la scuola destinataria dell’iscrizione esamina le domande pervenute e, in base all’offerta didattica già programmata, alle disponibilità di organico e ai piani di utilizzo degli edifici scolastici, accetta le iscrizioni.
L’accoglimento del tempo scuola richiesto e della settimana corta (ove prevista) è subordinato alle risorse interne di organico, alla disponibilità di adeguati servizi e al numero di domande di iscrizione ricevute.

In caso l’Istituto destinatario non possa accettare tutte le domande, applica i criteri deliberati dal Consiglio di Istituto e smista l’iscrizione ad altra scuola rispettando le preferenze espresse dalla famiglia.

OBBLIGO VACCINALE

Tutti i bambini che frequentano la scuola primaria devono essere stati sottoposti alle vaccinazioni obbligatorie ai sensi dell’articolo 3 bis del DL 7 giugno 2017, n.73 convertito con modificazioni dalla L. 31 luglio 2017, n.119 recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci”. Per gli alunni che frequentano una scuola facente parte dell’Istituto verrà considerata la documentazione già consegnata agli atti.

EVENTUALE SCELTA DELL’ISTRUZIONE PARENTALE

Al fine di garantire l’assolvimento dell’obbligo di istruzione, i genitori che intendono avvalersi dell’istruzione parentale presentano comunicazione preventiva direttamente alla scuola primaria del territorio di residenza, dimostrando di possedere le competenze tecniche e i mezzi materiali per provvedere all’istruzione dell’alunna/alunno. L’alunno/a dovrà sostenere annualmente il prescritto esame di idoneità, ai sensi dell’articolo 23 del decreto legislativo 62 del 2017. In caso di frequenza di una scuola non statale non paritaria iscritta negli albi regionali, i genitori sono tenuti a presentare annualmente la comunicazione preventiva al dirigente scolastico del territorio di residenza ai sensi dell’art. 10 del d.lgs. 62 del 2017. Le alunne e gli alunni sostengono l’esame di idoneità al termine del quinto anno di scuola primaria, ai fini dell’ammissione al successivo grado di istruzione, in qualità di candidati privatisti presso una scuola statale o paritaria. Sostengono altresì l’esame di idoneità nel caso in cui richiedano l’iscrizione in una scuola statale o paritaria.

SITO: Sul sito dell’istituto www.icsci.edu.it vengono pubblicati, prima dell’apertura delle iscrizioni, la presente circolare, i criteri per l’eventuale formulazione delle graduatorie, il numero massimo di iscrizioni accoglibili in ogni plesso, la circolare sulle iscrizioni del MIUR (nota 22994 del 13 novembre 2019), il PTOF dell’Istituto e i POF di ciascuna delle nove scuole che lo compongono.

Scuola in Chiaro- Web App Istruzioni QRCode

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha messo a disposizione delle famiglie un’applicazione “Scuola in Chiaro in un’app” che consente di accedere, con i propri dispositivi mobili, alle informazioni principali sulla scuola e di confrontare alcuni dati già presenti nel sistema informativo con quelli di altre scuole del territorio. Il nostro istituto ha così richiesto il QRCode associato alle informazioni online disponibili, al fine di fornire alle famiglie che vorranno iscrivere i propri figli in una delle nostre scuole, tutte le informazioni utili a conoscere la realtà dell’Istituto Comprensivo Capiago Intimiano; in questa prima fase di avvio, l’applicazione prende in considerazione i dati relativi ai risultati scolastici, ai risultati a distanza, alle caratteristiche del personale docente, alle strutture scolastiche. Lo strumento è in continua evoluzione e le sue funzionalità saranno via via implementate e migliorate, anche sulla base dei riscontri che si avranno da parte delle scuole e dell’utenza a seguito di questa prima fase di applicazione. Una prima implementazione già prevista riguarderà la possibilità, per il prossimo anno scolastico, di mettere a disposizione anche informazioni riguardanti la progettualità delle istituzioni scolastiche, grazie al collegamento che verrà stabilito – per le scuole interessate – con la piattaforma PTOF presente sul SIDI.

Per l’utilizzo dell’applicazione “Scuola in Chiaro” è necessario che l’utente sia preliminarmente fornito di una app per leggere i QR Code (sono disponibili app gratuite per i diversi sistemi operativi) e, una volta inquadrato il codice, seguire il link al sito del ministero.

Per accedere alla app cliccare sull’immagine per ingrandirla e scansionare più facilmente il codice

Con i più cordiali saluti

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssa Magda Zanon

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art.3, comma 2 del D.Lgs. 39/93

Non è possibile inserire commenti.